Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

  • Lo zen e l’arte di crescere

    On: 17 Settembre 2013
    In: la mia vita e io, sproloqui
    Views: 2167
     Like
    bimbi in un pratoAncora qualche giorno di mutua, poi è ora di tornare belli pimpanti al lavoro e alla vita di sempre, sei pronta?
    Ehm, ni.
    Non è che io mi sia proprio riposata, in queste tre settimane lontana dal tran tran, tra febbri, spaventi e ospedali. Di certo però, fino a quando polmonite non mi ha colta, mi sono concessa un lusso molto raro durante l’anno: stare coi miei figli. Non solo dargli da mangiare o metterli a dormire la sera, no, proprio viverli, quasi 24 ore su 24.
    Share
    Read More
  • Le fiabe che non fanno dormire

    On: 27 Maggio 2013
    In: scienza&fantascienza
    Views: 3024
     Like
    illustrazione da Pollicino“Bimbi, cantiamo una canzoncina? ”
    L’ho proposto qualche giorno fa, non ricordo esattamente perché, probabilmente per distrarli da qualche loro attività ad alto rischio di danno casalingo.
    “Dai!” È la risposta di Lemuele quando fa il propositivo. E intona una strofa truce (riportata TESTUALMENTE) di sua invenzione, su base melodica improvvisata:
    “C’è una mucca nel prato. Prendo motosega e taglio il cacciatore… se no spara lupo. Pun pun! “
    Share
    Read More
  • Quando le mamme raccontano

    On: 29 Aprile 2013
    In: la mia vita e io
    Views: 2079
     Like
    mamma e bebèAvete presente le pubblicità in cui ci sono dei neonati? Sono situazioni perfette: tenere, soffuse, pacate. Le madri sono sorridenti e luminose, un trucco discreto, un sorriso docile. I bambini sono angioletti profumati e silenziosi con la pelle liscia e gli occhioni socchiusi.
    Ecco, quando penso al ritorno a casa dall’ospedale coi miei bambini nuovi nuovi, mi vengono in mente quelle immagini lì. Infatti è stato esattamente tutto l’opposto. 
    Share
    Read More
  • Una madre lo sa. Anche quando non lo può dire

    On: 18 Gennaio 2013
    In: ospiti
    Views: 6272
     Like

    mamma e bambinoCome quando i bambini per tornare dentro la mamma s’infilano, non potendo entrare altrove, nelle loro scarpe coi tacchi.

    Le donne e le madri raccontate da Concita de Gregorio sono ognuna diversa, ognuna fatta a suo modo, senza possibilità di etichette o facili categorizzazioni.
    Sono racconti brevi quelli che si trovano in “Una madre lo sa. Tutte le ombre dell’amore perfetto” e di ognuno si potrebbe parlare per ore.
    Perché ci sono le parole e poi quello che ci sta dietro, una valigia piena di pensieri dietro ogni virgola, un container di riflessioni in ogni spazio tra due paragrafi.
    Perché non esistono sentimenti giusti, né amori senza sfumature. Ci sono persone che collezionano errori, che siano madri o figli o mariti.
    Anche se fa paura dirlo, l’amore senza ombre è quello per chi non c’è.

    (altro…)

    Share
    Read More
  • Il lupo nero e un regalo di Natale

    On: 20 Novembre 2012
    In: ospiti
    Views: 1540
     Like

    Alla nascita dei miei figli ho imposto una regola a tutta la famiglia allargata, una delle poche per cui non ammetto deroghe: il lupo nero non esiste e non sta in agguato nelle stanze buie ad aspettare i bambini disobbedienti.
    Mi sembra una cosa saggia, non voglio che i miei figli crescano con inutili paure. Ma arriverà il giorno in cui dovrò invece spiegargli che il babau c’è, ma non punisce i disubbidienti. Colpisce a caso, senza regola, e questo lo rende molto più terrificante.
    Può avere molte facce. Una delle più raccapriccianti è quella delle malattie infantili.

    (altro…)

    Share
    Read More
  • Parole per la notte

    On: 1 Luglio 2012
    In: lettera
    Views: 2139
     Like

    mamma e bimboCi sono giornate più difficili di altre, piccolino.
    Sono quelle che quando finiscono hai accumulato tanto nervoso e frustrazione che non ti fanno dormire nemmeno con la mamma e il bau vicino. Quelle che quando riesci finalmente a sprofondare nel mondo dei sogni hai ancora i singhiozzi che ti scuotono tutto. E mi sembri più piccino e indifeso di sempre.

    (altro…)

    Share
    Read More
Share
UA-31736997-1