Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

  • Se fossi uomo

    On: 15 Novembre 2013
    In: sproloqui
    Views: 5455
     Like
    se fossi uomoSe rinascessi – e credo che succederà – vorrei rinascere donna. Perché mi sembra ti regali più libertà di espressione, di poter scegliere tra Dottor Martens e tacco 12, e che sia più semplice scoprire le proprie fragilità, senza nasconderle dietro pose severe.

     

    Vorrei però invecchiare da uomo. Per indossare le rughe senza troppi ceroni, per trovarmi con gli amici nei bar o nelle osterie, a perdermi in parole e nel viola del bicchiere.

     

    Share
    Read More
  • La tregua del contadino

    On: 15 Agosto 2013
    In: sproloqui
    Views: 4072
     Like
    grigliataLo sapevate? Il termine “ferragosto” deriva dal latino feriae augusti (riposo di Augusto) ed è una festività introdotta dall’imperatore Augusto per concedere una tregua agli agricoltori, dopo una lunga stagione di lavoro nei campi. 
    So già che quando lo racconterò al mio fidanzato, per avallare la tesi che un giorno di vacanza necessarium est, lui avrà la battuta pronta e mi dirà che i tempi sono cambiati o che questi romani erano proprio dei lavativi e che l’impero prima o poi certo doveva  crollare.
    Share
    Read More
  • Istanbul e le notti in terrazza al canto del Muezzin

    On: 15 Marzo 2013
    In: viaggi
    Views: 8855
     Like
    panorama di IstanbulIstanbul, agosto 2008. In viaggio: io, mia sorella, due amici di infanzia.
    Sono stati dieci giorni buttati lì quasi per caso, una manciata di coriandoli sparsi su un anno difficile, di cambiamenti.
    Ci siamo portati dietro, tutti e quattro, un qualche tormento sentimentale al guinzaglio (ma lungo): chi una donna in fuga, chi una storia che svapora  ma ancora graffia come un gatto arrabbiato, chi l’ultimo capitolo di un libro che non si vuole chiudere, chi un nuovo amore, fragile come un bocciolo di stella alpina.
    Share
    Read More
  • Bloggare ma perché (riflessioni circolari di una postatrice compulsiva)

    On: 15 Dicembre 2012
    In: sproloqui
    Views: 7519
     Like

    chermo del pcMi son distratta un attimo e il 2012 sta agli sgoccioli. Ultimi sospiri di questi 365 giorni volati via come un sasso che rotola giù da un colle e più scende e più prende velocità. Ecco, così è stato. È cominciato lento, con un secondo pupo nuovo di pacca che l’ho portato a casa il giorno prima di capodanno ed era tanto piccolo che a ripensarci ora mi sembra che avrei potuto tenerlo in una mano. Così è cominciato il nuovo anno e la mia vita di bi mamma. (altro…)

    Share
    Read More
Share
UA-31736997-1