Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

  • L’alba a Demnate

    On: 16 Febbraio 2015
    In: viaggi
    Views: 1946
     Like
    demnate, marocco

    Svegliarsi e attraversare una città straniera a ridosso dell’alba è comunque e sempre un’emozione.
    E sta tutta lì, in quel primo caffè consumato in piedi contro il bancone, mentre fuori il cielo comincia a schiarire a est, oltre le mura ocra e centenarie della kasbah.

     

    Dalla piazza di spandono grida, arrotate da folate di vento caldo, insieme a odore di frutta, insieme a odore di brace, insieme a odore di mimosa. Fiorita e piena in novembre.
    Uomini si radunano con lunghi bastoni, in attesa del furgone che li carichi per andare a lavoro, a battere gli ulivi. Per la strada s’affacciano donne con la tunica e il velo, sfrecciano taxi come auto della polizia. In alto, enormi nidi di cicogne accovacciati sulle cime dei minareti. Nessuno straniero in giro, né quel mattino né i giorni a venire: solo gente del posto disabituata alle mode d’oltremare.

    (altro…)

    Share
    Read More
  • Infinitamente piccola

    On: 5 Maggio 2014
    In: sproloqui, viaggi
    Views: 2865
     Like
    isla de lobos, canarie

    Camminare da sola dentro al nulla. Che poi non era proprio il nulla, anzi, a ben pensarci c’era tutto. C’era la terra rossa bruciata dal sole, panorami brulli, piccoli cespugli e piante basse, mai viste prima, disseminate in giro. Parlo dell’Isla de lobos, la vera scoperta del mio viaggio alle Canarie.

    Share
    Read More
  • Lezioni sull’isola #3 – Dalla luna a un’altra vita

    On: 3 Marzo 2014
    In: viaggi
    Views: 2023
     Like
    fuerteventuraCi sono altre cose che Fuerteventura mi ha sussurrato durante il viaggio.
    Una è una certezza che ho rispolverato:

     

    7) Scopri un posto che ti faccia sentire sulla luna.  Sul punto più alto e panoramico dell’isola, era bello osservare le strade che si intrecciavano e si incrociavano ai nostri piedi. Deserto e terra bruciata a perdita d’occhio sotto. Nuvole rapide in movimento sopra. Perdere lo sguardo e restare sospesi, a immaginarsi formiche sulla crosta secolare del mondo.
    Share
    Read More
  • Mappa in mano e pedalare. A Copenaghen

    On: 1 Luglio 2013
    In: viaggi
    Views: 2654
     Like
    copenaghen Sono stati tre giorni pieni, intensi, in una città nuova di zecca e piena di stimoli come Copenaghen. Nordica, ariosa, colorata, caratteristica, invitante.
    Siamo partiti di notte come ladri, Federico e io, la scorsa settimana, senza l’entusiasmo che precede il viaggio, un po’ per via del debito di sonno, ma soprattutto all’idea di lasciare i bambini. Sì, perché forse l’ho già detto, ma ogni volta ho la conferma: quando hai figli diventi loro schiavo. In presenza e in assenza, è un fatto.

     

    Share
    Read More
  • Avventura nel Paese dei balocchi

    On: 9 Dicembre 2012
    In: viaggi
    Views: 1113
     Like
    folletti sul tetto
    In times like these
    in times like those
    what will be will be*

     

    Germania del nord, Colonia, notti lunghe con cieli spumosi come il latte macchiato che fanno qui, costruzioni moderne di vetro e acciaio che si incastrano tra le enormi cattedrali slanciate verso l’infinito, di pietre vecchie e grandi vetrate.

    (altro…)

    Share
    Read More
Share
UA-31736997-1