Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

  • Perché vorrei essere (e non fare lo) scrittore

    On: 5 Febbraio 2015
    In: sproloqui
    Views: 10083
     1
    laguna di oualidia

     

    Scrivere significa tenere insieme il mondo dopo che lo hai fatto a pezzi
    (A. Baricco)

     

    Lo scrittore è scultore: da un blocco di marmo che è la realtà, scava e lima fino a dare forma al fulcro. Nel defalco si disegna la storia.
    Lo scrittore dipinge e fotografa: una strada, un secolo, un saluto. Con pennello e luce aggiunge dettagli, rimodella ombre, affina illusioni.

     

    Lo scrittore è ventriloquo: può parlare con la voce di chiunque.
    È fioraio e deve conoscere l’ikebana delle parole per inventare giardini.

    (altro…)

    Share
    Read More
Share
UA-31736997-1