Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

  • Piccoli fantini crescono. Piccole emozioni fanno il solletico

    On: 10 Giugno 2013
    In: la mia vita e io
    Views: 2191
     Like
    bimbo e gattoCi sono giornate in cui le emozioni di mescolano. Emozioni piccole, che sul momento ti sembrano insignificanti ma che poi trovano un loro posto più preciso quando le ripassi la sera.
    In genere sono le giornate piene di sole, il sole di maggio che ti arriva in faccia bello diritto e accende tutto di un colore che fino a qualche ora prima non esisteva.
    È stato un giorno così: sono andata con Federico in un maneggio vicino, ad accompagnare i ragazzi che frequentano il Pom Granin a fare delle garette a cavallo. Lemuele è venuto con noi, mentre Eliandro poltriva beato a casa della nonna.
    E il prode primogenito, anche quest’anno, ha partecipato alla gimkana per i più piccoli.
    Share
    Read More
  • Il passo del Centauro

    On: 20 Febbraio 2013
    In: faVOLIAMO
    Views: 2514
     Like
    donna a cavalloÈ una storia di mille anni fa, ma ancora i vecchi la raccontano, certe notti di tempesta intorno al fuoco del camino.
    È la storia di Diamante, una ragazzina dagli occhi viola e il cuore di cotone, che viveva solitaria ai margini della foresta.
    È la storia di Belvento, un giovane puledro che viveva allo stato brado con il suo branco, fino a quando un’imboscata di cacciatori della peggior specie non lo resero orfano, solitario e smarrito.

     

    Share
    Read More
  • Di emozioni che son brace sotto la cenere

    On: 12 Giugno 2012
    In: la mia vita e io
    Views: 1610
     Like

    cavalloÈ che ci sono emozioni che se per un po’ non le frequenti, poi te le dimentichi. Cioè, non è che proprio te le dimentichi, è che restano lì, appena assopite sotto la pelle, in attesa che qualcosa le riporti a galla.

    (altro…)

    Share
    Read More
  • Post per un podio

    On: 20 Maggio 2012
    In: la mia vita e io
    Views: 1224
     Like

    a cavalloQuesta domenica non lasciava presagire nulla di buono. Nel senso che c’era questa garetta di ragazzini a cavallo da andare a vedere, che è anche una cosa divertente in genere. Ma non se ci vai con due piccolini troppo stanchi a causa di un week-end più impegnativo del solito. Non se mentre sei in auto diretto al maneggio che organizza la manifestazione il cielo di apre e mantiene tutte le promesse metereologiche (sempre così, quando speri che non ci azzecchi): e piove. Ma piove davvero, goccioloni proprio, mica quell’acquetta primaverile che di tanto in tanto spruzza appena i prati.

    (altro…)

    Share
    Read More
Share
UA-31736997-1