Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

Due anni di Bodò

On: 21 Marzo 2014
In: lettera
Views: 3245
 Like
2 anniDue anni di Bodò.
Sembra ieri che mi baloccavo con l’idea del blog -provo o non provo? e perché? per raccontare cosa?
Sono passati due anni e le domande -eccetto la prima- sono ancora le stesse.
Un blog: per dire cosa? Un blog per chi? Per me o per essere letta?

Per me sola basterebbe il diario di sempre, la Smemo milleusi da sempiterna adolescente, quella con i sogni di rivoluzione in tasca e il pacchetto di diana blu nascoste in fondo alla borsa.
Adesso ho smesso di fumare, ma la voglia di disegnare i pensieri su carta mi è rimasta. Scrivo così, per togliermi le parole dalle dita, che altrimenti mi resterebbero incollate addosso, fastidiose come insetti.

 

Bodò mi ha fatto conoscere belle persone, anche. Ma non è un motivo per continuare a tenere un blog: potrei benissimo commentare quelli che ho preso a seguire, lo scambio ci sarebbe lo stesso. E allora perché?

 

Tante volte ho detto basta, mi manca il tempo-la voglia-la fantasia. Poi però. Apro un file e scrivo. Ci appiccico una foto che mi pare sia venuta bene.
E allora capisco che Bodò vive ancora perché per me è più semplice farlo che smettere di farlo.
Facile facile. Mi costerebbe l’abbandono più dell’impegno che ci metto per coltivarlo. Voglio bene ai semini sparsi su queste pagine virtuali. Alle discussioni che hanno generato, ai commenti dolci e energizzanti, alle avventure che raccontano e a quelle che mi hanno fatto vivere anche off line.

 

Mi piace e gli voglio un po’ bene, custodisce di me pezzetti piccoli, ricordi che, forse, sarebbero andati persi.
Perciò grazie a chi è passato di qui e a chi tornerà. Anche a chi ha sbirciato una volta e mai più. Grazie a chi ha lasciato un segno e a chi è andato via sbattendo la porta. Grazie a chi ha fatto un pezzetto di strada con noi.
…E auguri, Bodò!

ps a tutti, felice Primavera!

Share
Tags: , , , , ,

10 Responses to Due anni di Bodò

  1. ogginientedinuovo ha detto:

    Auguri Bodò! E grazie a te, Fioly, perché ci regali pezzetti belli di vita 🙂 ché ne abbiamo bisogno… Un abbraccio

  2. mammamari ha detto:

    Auguri Bodò! E che emozione pensare che c’ero ai festeggiamenti del primo anno, quando ci hai regalato una nuova grafica e ho cominciato a leggerti a ritroso per farmi ogni giorno un nuovo regalo.
    Lunga vita a Bodò e alla sua meravigliosa capacità di intarsiare le nostre vite!
    Difficile pensare a un nuovo giorno senza jolly ; )

    • Fioly ha detto:

      qui passo dalla commozione al rossore!
      le tue parole, come sempre, colpiscono dritto. grazie: sei uno degli incontri virtuali belli fatti grazie al duenne 😉

  3. sandra ha detto:

    W BODO’ W TE! Penso sempre che un blog debba piacere in primis a chi lo gestisce, deve essere un pezzo di noi, più o meno importante, ma mai trasandato, come un vestito che si indossa volentieri con l’assiduità che più ci è congeniale, ma se è da troppo tempo che non lo di mette, be’ la via del cassonetto è inevitabile per far posto ad altro. Ma non è nel futuro di Bodò questa soluzione. Un bacio

  4. paola ha detto:

    Beh, dopo averti letta, pensare a te che non scrivi non mi viene. E dato che cosi’ e’ confido nel fatto di poter continuare a leggerti (e so di non sbagliare se dico che trattasi di speranza condivisa). Quindi tanti auguri alla creatura virtual duenne, e grazie, anche.
    Anch’io mi son chiesta a lungo se era il caso di aprire un blog, poi ho deciso che tutto sommato uno spazio come questo e’ un buon posto dove coltivare sogni. Uno di questi e’ che un giorno, quando mi verra’ chiesto di cosa mi occupo e io rispondo che sono un operatore tuina, tutti sappiano esattamente di che si tratta 🙂

    • Fioly ha detto:

      vedi Paola? sei molto più avanti di me: tu hai cercato risposte. e, tra l’altro ti sei data una risposta bellissima.
      però grazie, davvero, quella cosa che hai scritto sul pensiero improbabile di me che non scrivo mi commuove di dolcezza.
      ti abbraccio

  5. Robin :D ha detto:

    Auguri! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share
UA-31736997-1