Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

Lasciamoci ispirare #9 – Sono stata bambina sempre.

On: 4 Dicembre 2013
In: sproloqui
Views: 2371
 Like
non si dica che ho vissuto troppo pianoSono stata bambina sempre.
Da piccola col tutù rosa e i sogni da ballerina ripiegati e infilati in un cassetto, con le scarpe di raso e le punte di gesso.
Sono cresciuta poco fuori e niente dentro, resto bambina. Con le lettere a Babbo Natale e tutte le voglie accese, con più interesse per i libri di fiabe che per le pietre preziose. Così, leggera e indifesa, saltello distratta tra sogni dispari e progetti spaiati.

Quando sono un po’ stanca mi faccio più piccina ancora e metto su la maschera da donna, come una matrioska che riveste la corazza. Me ne vado in giro con passo cauto, la faccia di chi la sa lunga e il naso da pinocchio.

Invecchieró bambina e bambina morrò, se dovrò morire. Con i sogni lucidati infilati nella tasca del vestito della festa. Avrò una scritta tatuata sulla mano: non si dica  che ho vissuto troppo piano.

Il jolly è: partecipare

*Una bella iniziativa va premiata, e quella di Zelda was a writer non può lasciarmi indifferente. È un progetto di scrittura creativa. Ogni settimana lei propone alcuni materiali di ispirazione e chi vuole si lascia ispirare e lancia a briglia sciolta la fantasia.
Libera la penna! Le istruzioni qui.

Share
Tags: , , , , ,

4 Responses to Lasciamoci ispirare #9 – Sono stata bambina sempre.

  1. Danila ha detto:

    BELLA la mia amica – in versione femminile – Peter Pan!
    Che i tuoi sogni – lucidati – spicchino il volo, presto. Anzi prestissimo 😉

  2. verdeacqua ha detto:

    non si dica che ho vissuto troppo piano.
    Come mi piace come metti insieme parole e apri mondi…
    un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share
UA-31736997-1