Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

Camminare sotto nuvole spesse. A Copenaghen

On: 18 Novembre 2013
In: viaggi
Views: 1814
 Like
copenaghen, per stradaGiornata grigia.
Grigia che a ogni nube che s’affossa sotto il cielo rasenta il temporale.
Minaccia di temporale in una città del nord, Copenaghen. Che tu attraversi a passi brevi, curiosi.
T’appiccichi con gli occhi ai cartelloni: non riconoscendo le parole, ti fidi delle immagini. Le studi come dovessi decifrarle, come se la comprensione di quelle strade passasse dalla pubblicità di un dentifricio, dall’annuncio di un evento, da un graffito urbano.
copenaghen, per strada
copenaghen, per stradacopenaghen, per stradaImmagini altri modi di andare, via canale. Ti immagini una vita dentro quei barconi, case galleggianti o vezzo di chi, al mare aperto, preferisce brevi tratte liquide e familiari. Allo sciabordio delle onde brevi, mentre sorseggi il tuo té, andando lontano con la mente, dietro le rotte vichinge, muscolose e bionde.
copenaghen, per stradacopenaghen, per strada
copenaghen, per stradaImpossibile non guardare la gente, e confrontare  sagome in movimento con gli stereotipi che abbiamo dietro gli occhi. Due donne perse in chiacchiere davanti al bar (meno chiare di pelle, più basse),  due giovani che parlano seduti su uno scalino (più gesticolanti),  due impiegati che escono da lavoro (troppo lontani per confrontare).
copenaghen, per stradacopenaghen, per stradacopenaghen, per strada
Andare in giro col naso in su. Cercando una lama di luce che non scintilla, ti perdi su facciate di case a punta, spigoli che tagliano il cielo a spicchi, intuizioni di sabbia, uomini e bestie di pietra che irremovibili ti sovrastano. Forse per osservarti, curiose, e paragonarti ai loro stereotipi di statua.
copenaghen, per stradacopenaghen, per stradacopenaghen, per stradacopenaghen, per stradacopenaghen, per stradacopenaghen, spiaggia

Il jolly è: pestare strade, col naso in su.

Share
Tags: , , , ,

2 Responses to Camminare sotto nuvole spesse. A Copenaghen

  1. Sandra ha detto:

    Sìììì quanto l’ho amata. Il mio jolly: andarci in viaggio di nozze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share
UA-31736997-1