Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

E per Natale che animale vuoi? (post sponsorizzato)

On: 17 Dicembre 2012
In: ospiti
Views: 1066
 Like
adozioni

Qualche giorno fa ho chiesto a Lemuele che cosa volesse da Babbo Natale.

La risposta, testuale, è stata: pesce di peluche, vojo, per Meme e per Dado.

Curiosamente, mio figlio ha chiesto per sé e per l’ignaro fratello un peluche a forma di pesce. Curiosamente, perché non ha mai mostrato interesse né per i pupazzi né per gli animali acquatici (ma del resto di che mi stupisco, visto che per il compleanno ha preteso un’aspirapolvere finta!).
Comunque oggi ho letto dell’iniziativa WWF Natale 2012,  che  ti permette di regalare l’adozione di un animale, e la sua richiesta ha assunto tutto un altro valore.Sì, perché tra le varie opzioni c’è la possibilità di ricevere, nel kit dell’adozione  -insieme a una borsa WWF, una scheda con le caratteristiche della specie, un certificato, una lettera di Fulco Pratesi, un planisfero con le aree di azione del WWF e un adesivo da appiccicare sull’area tutelata- anche un peluche che rappresenta l’animale prescelto.

Ecco, così sì che sono soldi ben investiti! Ai bambini si può insegnare il valore di un regalo fatto all’intero pianeta: salvando una bestiola dall’estinzione, infatti, si contribuisce anche a salvaguardarne l’habitat, quindi ad aiutare altre specie e un pezzo di questa Terra che stiamo così scelleratamente bistrattando.

E poi, a ben pensarci, sarebbe anche un piccolissimo risarcimento per tutto ciò che l’evoluto uomo sta combinando ai danni di flora e fauna, tra caccia, disboscamento, guerre, riscaldamento globale e chi più ne ha ne metta.

È un regalo interessante anche per i grandi e sarà apprezzato da chiunque abbia a cuore le sorti di questa briciola di universo che ci ospita (ché se i Maya hanno torto, ci conviene conservarla ancora per un po’). In questo caso, si può scegliere ladozione digitale: si farà un dono a impatto zero e, in omaggio, si avrà uno screensaver, uno sfondo per il desktop, una firma digitale e, da quest’anno, l’esclusiva app WWF ADOZIONI per iPhone e Android.

Ora, la parte più difficile, è scegliere quale animale aiutare. Per Lemuele eviterò il lupo, visto che incomprensibilmente lo teme. Un delfino, invece, potrebbe renderlo felice. E per Eliandro? Un panda, simbolo del WWF, morbido coccoloso e placido come il mio bambino.

Il jolly è: pensare in grande, agire guardando lontano

(Se anche tu vuoi fare un regalo selvaggio clicca qui oppure chiama lo 06.84497500 – Ufficio Adozioni WWF Italia)

Articolo sponsorizzato

Share
Tags: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share
UA-31736997-1