Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

Concedi un’occasione al tuo cuore, con Amref (post sponsorizzato)

On: 3 Dicembre 2012
In: ospiti
Views: 1724
 Like

Dei miei due parti ricordo ogni minimo dettaglio. Del primo, ho precisamente in mente la corsa in ospedale dopo la rottura delle acque: quel misto, mai provato prima, di emozione-curiosità-timore-commozione. E certo la paura non era all’ultimo posto, non sapendo che cosa mi aspettasse alla fine del corridoio del reparto maternità, dentro quella stanza misteriosa che è la sala parto.Ricordo bene che, per farmi forza, mi ripetevo che non sarei stata abbandonata a me stessa e, per quanto doloroso fosse il travaglio, molte persone avrebbero combattuto con me per il lieto fine.

Ecco, in questa parte di mondo, però. Perché non so nemmeno immaginare – e solo le donne che ci sono passate possono capire – che cosa voglia dire essere sole durante il parto, senza qualcuno in grado di farti un cesareo d’urgenza, darti dei punti, intervenire con un’anestesia se la situazione si mette male. Per dire.

Perché non solo in Africa (e in molti altri luoghi) di parto si muore (troppo) spesso, ma non hai nemmeno il sostegno psicologico di sapere che sei in buone mani.

Così quando ho letto che Amref – la principale organizzazione no profit dell’Africa – permette di regalare un kit di assistenza per un “parto sicuro”, ho pensato che fosse una gran bella iniziativa.

 

 

 

Perché non ce lo ripetiamo mai abbastanza: l’essere nati nella parte giusta dell’emisfero non dovrebbe renderci ciechi e sordi rispetto a quello che succede in altre zone.

Le Occasioni del cuore comprendono questa e altre proposte dono altrettanto utili (ad esempio, borse del dottore, visite pediatriche e vaccini…) e sono certa che sia soprattutto un’occasione per noi “fortunati”, per fare qualcosa di buono per “gli altri”. Ad esempio, per tutte quelle donne che al momento del parto non possono “rilassarsi” pensando che qualcuno di preparato farà per loro ciò che è giusto, se le cose non vanno come dovrebbero.

E quando sei fino al collo dentro dolori che ti portano via ogni lucidità e ti rendono complicato perfino coordinare il respiro, vi assicuro che non è poco.

 

L’ amico a cui farai questo regalo riceverà una bella confezione con immagine e descrizione del progetto scelto o un attestato, segno tangibile di un comune impegno per una giusta causa.  una  un un

Così, questo Natale cogliamo l’occasione: anche il nostro cuore ci ringrazierà.

 Il jolly è: festeggiare Natale tagliando gli specchi e concentrandoci su quello che conta davvero.

 Articolo sponsorizzato

 

Share
Tags: , , , , , , , ,

2 Responses to Concedi un’occasione al tuo cuore, con Amref (post sponsorizzato)

  1. raffaella ha detto:

    Bellissimo Fioly. Puoi suggerirmi cosa devo fare per poter sponsorizzare anche io?
    Più siamo meglio è no?
    Baci
    Raffaella

    • Fioly ha detto:

      Ciao Raffaella, io mi sono iscritta e ebuzzing… il link è in fondo al post. Se hai bisogno di altre info scrivimi in privato e sono a tua disposizione;)
      Un abbraccio e grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share
UA-31736997-1