Giochiamoci il Jolly: Blog di Fioly Bocca

Caccia al tesoro: comincia il gioco

On: 2 Luglio 2012
In: ospiti
Views: 5136
 Like

caccia al tesoroC’è questa iniziativa carinissima, promossa da Mamma Felice: lo scopo è in breve quello di allargare il cerchio delle conoscenze tra blogger. Un po’ come andare al bar in qualche occasione speciale, quando tutti sono invitati a portare gli amici, per farsi una chiacchierata “allargata”. Si fanno le presentazioni, scattano simpatie (e antipatie, perché no), si scoprono interessi comuni e passioni nuove. Bello, no?

Allora visto che quest’estate non farò grandi viaggi (ahimè), partecipo molto volentieri a questa caccia al tesoro. La prima “tappa” è: auto presentarsi. E qui cominciano le grane, perché io mica so bene cosa raccontare di questo mio piccolo orticello che è Bodò. Mi ci sono affacciata da pochissimo, su questo mondo fatto di parole, immagini ed emozioni.

In realtà Bodò nasce senza obiettivi precisi se non quello di condividere. Nasce da un’esigenza mia di narrare, di mettere nero su bianco qualche pezzo della mia vita. Che poi quello che ho sempre amato fare è giocare con le parole. Mi sembra che si possa mettere qualche cosa in ordine, scrivendo, se non altro dentro alla mia testa. E intanto cerco di raccontare le tappe di crescita dei miei bambini, e le mie da mamma.

È nato tutto per gioco, ma è già capace di regalarmi emozioni, questo mio piccolo universo virtuale. Perché quasi mi commuove, che ci siano persone che, anche solo una volta ogni tanto, si prendano la briga di venire a vedere cosa ho scritto di nuovo. È una roba mica piccola. È qualcuno che ha voglia di conoscere i MIEI pensieri. Cavolo, che bello!
Io non lo so, se e quale sia un buon motivo per seguirmi. Non so rispondere. C’è tanto di me qui dentro, per ora posso regalare solo questo. E, a breve, qualcosa per i più piccoli: sta per nascere uno spazio nuovo nuovo tutto per i piccini. Tornate a vedere?
Gli incontri, ne sono certa, non sono mai casuali. Chiunque ripasserà di qui avrà certamente qualcosa da donarmi e, spero, da guadagnare. Anche solo un sorriso.

Consigli di lettura (per conoscerci un po’):
Quello che i numeri non dicono
Arcobaleni inventati: i colori dei bambini

Mi trovate su facebook e pinterest (Fioly Bocca), su twitter (@fiolyb).
Potete seguirmi qui: http://www.bbodo.it/?feed=rss2

 

Share
Tags: , , , ,
Previous post:
Next Post:

24 Responses to Caccia al tesoro: comincia il gioco

  1. Bernardo Facchetti ha detto:

    vi auguro buon 2013, carino questo blog

  2. Paola Lombardo ha detto:

    Tanti Auguri, Buon Natale!

  3. Aldo Trevisani ha detto:

    ciao, bel sito… complimenti

  4. Oltreverso ha detto:

    La Carta Fantasia che usi per fare la mamma è davvero interessante! E contagiosa…
    Buona caccia al Tesoro anche a te
    Paola

    • Fioly ha detto:

      ma grazie! diciamo che la fantasia serve a recuperare le altre mancanze… dall’organizzazione alla mancanza di casalinghitudine. buona caccia anche a te!

  5. kriegio ha detto:

    Ciao, arrivo anch’io da Mammafelice. Molto carino il tuo posticino. Bellissime le tue foto e i tuoi bimbi sono splendidi!

  6. Daniela ha detto:

    Oggi mi sono riproposta di fare il giro dei partecipanti al contest di mammafelice e sto scoprendo tanti bellissimi blog. Complimenti!

  7. giorgia ha detto:

    a me piace molto il tuo piccolo orticello!

  8. Alice ha detto:

    E’ vero, sai? Anche per me il blog è diventato un luogo dove rifugiarmi, tutto mio, ma aperto alla condivisione delle emozioni. Anche a me sembra incredibile che persone che nemmeno mi conoscono si prendano la briga di leggere i miei post. E tra commenti e lettura di altri blog, ho riso, ho sorriso e mi sono commossa. E’ veramente una splendida avventura! E la “caccia” continua…

  9. Paola ha detto:

    E’ veramente un piacere conoscerti,molto bella la tua presentazione

  10. Raffaella ha detto:

    Mi presento, sono Raffaella e partecipo alla caccia di Mammafelice. Mi piace quando l’incontro casuale con il bello mi arricchisce la giornata quando sbatto nel talento altrui e dentro a contenuti non banali. Sono contenta di essere arrivata a te.
    Adoro Laura Ingalls mi ricorda la mia infanzia. Anche tu metti le fantastiche cuffiette di mamma Ingalls la domenica alla messa?
    Ah, ah.
    A presto.
    Raffaella

    • Fioly ha detto:

      Hai ragione: quando si incontra qualcosa di bello, o che piace, la giornata cambia faccia. Per questo ti ringrazio non solo per i complimenti (sempre molto graditi), ma anche perché mi hai dato l’occasione di andare a curiosare nel tuo blog. Ho appena cominciato, ma ho già visto che mi piace. Ma parecchio. Per come è scritto e per il tema, molto molto interessante. Credo tu abbia davvero il buon motivo per essere seguita, come chiede di raccontare Mamma Felice. Grazie Raffaella per questo incontro e a presto, sì.
      (no le cuffiette me le sono rsiparmiate, fino a ora. Però adesso mi hai messo la pulce nell’orecchio…;))

  11. Ciao! Che bel blog. Ho letto il post che spiega il perchè di Bodò e mi ci sono ritrovata in pieno … mi sa proprio che non ti mollo più!

    • Fioly ha detto:

      wow, ma che bello, grazie Sara! e ho già scoperto che il tuo blog potrebbe salavrmi i nervi… specialmente la sezione “sopravvivenza domestica”. sono PARECCHIO carente nell’ambito organizzazione casalinga!

  12. Lucia ha detto:

    ciao che piacere trovarti…argh! ma c’è un uccellino!!!

    • Fioly ha detto:

      piacere mio Lucia! l’uccellino c’è chi lo ama e chi lo odia… lo lascio svolazzare ancora un pochino poi si vedrà! buona caccia al tesoro!

  13. Twins(bi)mamma ha detto:

    ciao piacere di conoscerti tramite il contest di mammafelice 🙂

  14. sabrina ha detto:

    bhè allora ……….. PIACERISSIMO DI CONOSCERTI 😉

    Sabry

    P.S. quest’uccellino che vola mi sta facendo impazzire LO ADOROOOOOOOO 😛

Rispondi a Daniela Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share
UA-31736997-1